logo_RegioneVeneto.jpg

REGIONE VENETO: In arrivo incentivi alla mobilità elettrica

Il bando della Regione Veneto dedicato alla mobilità sostenibile prevede la concessione di contributi direttamente ai cittadini per la rottamazione di veicoli inquinanti e la loro sostituzione con veicoli a basso impatto ambientale di nuova immatricolazione. In questo caso lo stanziamento è di 500 mila euro e potranno beneficiarne i privati che acquisteranno autoveicoli in linea con gli standard europei, in particolare:

  • 2.000 euro per autoveicoli bifuel (benzina/GPL o benzina/metano),
  • 3.500 euro per autoveicoli ibridi (benzina/elettrica) 
  • 3.500 euro per autoveicoli 100% elettrici

Sono previste delle differenziazioni sul reddito familiare, in modo estendere il più possibile l’opportunità di programmare il cambio dell’auto. Con l'auspicio che tali somme possano essere affiancate da analoghi incentivi statali, come previsto dall’accordo di programma per l’adozione coordinata e congiunta di misure di risanamento per il miglioramento della qualità dell’aria nel Bacino Padano, programma firmato alcuni mesi fa dalle Regioni Italiane con il Ministero dell’Ambiente.

Leggi qui l'articolo completo